Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Uomo trovato morto nell'auto, assassino catturato in Albania

Il cadavere dell'uomo era stato trovato al posto di guida di una Ford Ka, parcheggiata in doppia fila in via Valentino Carrera, il 6 agosto del 2011

Tre anni e mezzo di indagini e l'autore dell'omicidio di Indrit Kuci è stato catturato dal personale della Polizia di Stato in Albania. Si tratta di Gorezi Armando, albanese, già identificato nel maggio 2012.

Indrit Kuci era stato ucciso a colpi di pistola il 6 agosto 2011 in via Valentino Carrera e il suo corpo era stato trovato dagli agenti seduto al posto di guida di una Ford Ka, parcheggiata in doppia fila.

Le lunghe indagini effettuate dalla Squadra Mobile hanno permesso di rintracciare e catturare l'assassino in Albania, terra d'origine dove l'uomo aveva trovato rifugio.

Grazie alle indicazioni fornite dalla Squadra Mobile di Torino e al Servizio di Cooperazione Internazionale dell'Interpol, il responsabile è stato, infatti, catturato a Tirana da poliziotti albanesi.

Il movente dell’omicidio è da ricondursi al fatto che il Gorezi, anch’egli attivo nel mondo della prostituzione, aveva manifestato un crescente interesse verso la compagna della vittima, generando la gelosia del Kuci, che lo aveva tempo addietro aggredito e percosso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo trovato morto nell'auto, assassino catturato in Albania

TorinoToday è in caricamento