Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Centro / Via Fililberto Pingone

Ruba uno smartphone sul bus e scappa: viene inseguito e arrestato

Un ragazzo di origine brasiliana è stato arrestato per aver rubato un telefonino ad una ragazza che viaggiava su un bus della linea 13. E' stato poi arrestato in via Pingone

Questione di pochi istanti: con un gesto rapido, ha afferrato lo smartphone e poi se l’è data a gambe. Lui, un ragazzo di origine brasiliana (classe 1994), mentre era a bordo di un bus Gtt della linea 13 ha strappato di mano il telefonino ad una ragazza di 21 anni, e poi ha cercato di fuggire a piedi scendendo dal mezzo. Ma gli è andata male.

La ragazza, infatti, lo ha inseguito, assieme ad alcuni operatori Gtt e a dei passanti, fino a quando l’uomo non è stato fermato in via del Carmine, all’angolo con via Pingone, da alcuni uomini del personale di una volante del Commissariato di San Donato.

La ragazza è tornata in possesso del suo telefono, mentre il ladruncolo, José Paulo D. S. N., identificato come irregolare, è stato arrestato per furto con strappo e denunciato perché inottemperante ai provvedimenti di espulsione emessi da varie Questure nei suoi confronti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba uno smartphone sul bus e scappa: viene inseguito e arrestato

TorinoToday è in caricamento