Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Arrestato a Torino il truffatore più ricercato del web

Sono diversi i siti internet che mettono in guardia dai suoi "affari". Decine e decine le persone truffate sul web da Fabio Mininni. Arrestato dai Carabinieri di Torino

Adescava le proprie vittime sul web e prometteva loro un nuovissimo iPhone 5 in cambio dei loro Galaxy di ultima generazione. Scambio "dovuto" perché il suo smartphone era un regalo non gradito e preferiva disfarsene. I Carabinieri della Compagnia San Carlo hanno arrestato a Torino uno dei truffatori più ricercati del web. Fabio Mininni, 33 anni, è finito in manette per truffa e sostituzione di persona.

Per ogni truffa il 33enne forniva alle vittime nome, cognome e professione differenti e si faceva mandare il telefono da scambiare. Una volta ricevuto il cellulare,  "mister x" spariva e ricompariva come "mister y". Così per decine di volte in tutta Italia. Sono state talmente tante le truffe messe a segno che le vittime del raggiro hanno aperto diversi siti internet che segnalano la sua "competenza criminale".

I militari dell'Arma sono risaliti alla sua posizione intercettando un pacco a lui indirizzato nel capoluogo piemontese. Hanno eseguito una consegna controllata con la ditta di spedizioni e quando l’avvocato Andrea Visconti, nome finto del truffatore, ha aperto la porta per ricevere il pacco si è trovato davanti a sé i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato a Torino il truffatore più ricercato del web

TorinoToday è in caricamento