Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Rivoli

Minacciava da mesi l'ex moglie, stalker arrestato dai carabinieri di Rivoli

Perseguitava l'ex moglie da tempo, con messaggi, telefonate, pedinamenti. I carabinieri di Rivoli ieri hanno arrestato l'ex marito 48enne

Minacce, chiamate, sms minacciosi; e poi ancora pedinamenti, molestie, appostamenti. La situazione perdurava dal mese di agosto 2012: lui, un uomo di 48 anni di Rubiana, già denunciato all'incirca sei volte, stava rendendo impossibile la vita della sua ex moglie, che era stata costretta a cambiare numero di telefono, oltre che le proprie abitudini di vita; si era anche rivolta al telefono rosa per sostegno psicologico. La donna, che ha  voluto la separazione, non abita più con l'ex marito.

Ma per l'uomo, ieri, sono scattate le manette. I Carabinieri di Rivoli l'hanno arrestato in flagranza di reato: la donna aveva chiamato il 112 dopo che l'ex marito, alle 8,30 di ieri, l'aveva aspettata sotto casa minacciandola di morte. La donna, che è riuscita a raggiungere la sua auto, si è poi allontanata ed ha chiamato le forze dell'ordine, raggiungendo gli uffici dei Carabinieri per sporgere denuncia nonostante fosse inseguita dall'ex marito, a bordo di un'altra auto.

L'uomo, arrivato in caserma, ha ancora provato a fermare l'ex moglie, urlandole contro ma lei, agitata ed impaurita, è entrata in caserma ed ha raccontato i fatti. L'uomo, entrato in caserma, ha tentato di sporgere denuncia, ma i militari lo hanno arrestato contestandogli gli atti persecutori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciava da mesi l'ex moglie, stalker arrestato dai carabinieri di Rivoli

TorinoToday è in caricamento