Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Feletto

Evade dai domiciliari per amore di una prostituta, arrestato 27enne

Sono servite quasi due settimane di ricerche per ritrovare il ragazzo di 27 anni evaso da Chieri. Lo ha fatto per amore di una donna che non corrisponde il suo sentimento, ma lui non riusciva a starle lontano

I Carabinieri della Stazione di Chieri hanno arrestato un ragazzo di 27 anni di origine romena per evasione dagli arresti domiciliari.

Le manette sono scattate in via Feletto 14 a Torino nella serata di ieri dopo quasi due settimane di ricerche. Il ventisettenne infatti era evaso dalla sua abitazione, situata in strada Cambiano 198 a Chieri, lo scorso 10 luglio.

Dopo l'arresto gli agenti hanno capito il perché della fuga: il giovane correva da una prostituta romena di cui era innamorato, ma il suo sentimento non era corrisposto. Purtroppo però, ha spiegato al momento dell'ennesimo arresto, non riusciva a stare lontano da quella donna.

L'evasione del 10 luglio non è stata la prima per il giovane romeno. Con numerosi precedenti per furto, ricettazione e rapina, era stato sottoposto già una prima volta al beneficio dei domiciliari, con braccialetto elettronico, ma era evaso il 10 giugno scorso. Ritrovato il 5 luglio, gli è stata data una nuova possibilità dall'autorità giudiziaria, ma non è servita a tenerlo sotto controllo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per amore di una prostituta, arrestato 27enne

TorinoToday è in caricamento