Tentato furto aggravato, 41enne arrestato due volte in 5 giorni

A poche ore dalla scarcerazione è tornato a colpire

Immagine di repertorio

Era stato scarcerato da qualche ora quando è tornato nella stessa zona, nel quartiere Madonna di Campagna, dove ha nuovamente tentato di rubare a bordo di alcune autovetture parcheggiate per strada. Anche questa volta una pattuglia della Polizia di Stato l’ha colto in flagrante. Si tratta di un italiano di 41 anni, residente a Torino, pizzicato con le mani nel sacco lunedì 5 agosto.

L’uomo è stato sorpreso, in entrambi i casi, con degli oggetti trafugati dalle autovetture appena forzate (due autoradio e dei vestiti), che stava cercando di portare via dopo averli caricati sulla sua bici. La perquisizione effettuata a suo carico dagli agenti della Squadra Volante ha consentito il rinvenimento di alcuni cacciaviti dei quali il ladro si serviva per aprire le portiere.

Il 41enne, che ha diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e risulta colpito dalla misura dell’avviso orale del Questore di Torino oltre che soggetto all’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria, dopo il primo arresto avvenuto il primo agosto, è stato nuovamente arrestato lunedì 5 agosto per lo stesso reato.
 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento