Litiga furiosamente con la madre, poi aggredisce i carabinieri: politico arrestato

Non nuovo a intemperanze

Carmelo La Rocca, politico orbassanese arrestato per resistenza

Ha litigato con la madre e poi ha attaccato anche i carabinieri intervenuti per calmarlo. Per questa ragione, venerdì 28 giugno 2019, Carmelo La Rocca, 44 anni, ex candidato sindaco alle ultime elezioni comunali di Orbassano con la lista civica L’Onda Orbassanese, è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

La Rocca non è nuovo a episodi di intemperanze. Nel luglio 2017 era stato fermato ubriaco in via Castellazzo mentre brandiva un coltello spaventando i passanti. Nel giugno 2018, proprio prima delle elezioni, aveva minacciato e messo una mano al collo al giornalista Paolo Polastri dell'Eco del Chisone, che aveva scritto un articolo non di suo gradimento.

È molto conosciuto in città anche per gestire una pagina Facebook con migliaia di followers.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento