Cronaca Susa

Fermati con 60 chili di stupefacenti in auto a Susa, tre arresti

Tre persone, di età compresa tra i 27 e i 52 anni, sono stati arrestati dai carabinieri di Susa. I tre, originari della Somalia, trasportavano 60 chili di una sostanza stupefacente

Questa mattina i Carabinieri di Susa hanno arrestato tre cittadini somali di 52, 43 e 27 anni, per aver detenuto all’interno dell’auto su cui viaggiavano, 60 chilogrammi di Khata-Edulis, sostanza stupefacente le cui foglie contengono un alcaloide dall'azione stimolante che causa stati di eccitazione e di euforia e che può provocare forme di dipendenza.  

I militari, nel transitare di pattuglia in corso Stati Uniti a Susa hanno fermato, per un controllo, un’auto Seat Leon su cui viaggiavano i tre somali. All’interno dell’autovettura i militari hanno rinvenuto, stipati nel vano bagagliaio, 10 scatole di cartone traforate, contenenti la sostanza vegetale Khat-Edulis debitamente confezionata in mazzetti omogenei, avvolti in foglie di banano e legati con dei laccetti artigianali per peso complessivo di 60 chilogrammi, tutta sequestrata.

Uno dei tre somali, quello di 52 anni, è risultato anche colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Bolzano per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti. Gli altri due somali sono stati denunciati per favoreggiamento personale per avere aiutato il loro connazionale a sottrarsi alla cattura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati con 60 chili di stupefacenti in auto a Susa, tre arresti

TorinoToday è in caricamento