Tentato omicidio di un imprenditore: preso il gruppo di fuoco

Tre arresti

L'aggressione in corso Taranto lo scorso maggio

Sono stati arrestati dai Carabinieri gli uomini che lo scorso 6 maggio, a Torino, avevano sparato a Paolo Sarra, imprenditore e proprietario di diversi distributori di benzina.

Era successo verso le 10,30, nell’area di servizio di corso Taranto 130 al distributore Dis-Car. Il 2 agosto scorso, a Torino e Borghetto Santo Spirito in provincia di Savona, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Torino, in collaborazione con i militari territorialmente competenti, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a tre persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di tentato omicidio a scopo di rapina. Il PM che ha diretto l’indagine è Antonio Rinaudo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento