Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Brandizzo

Furti sequenziali in provincia, sgominata banda dei "disoccupati"

Sgominata una banda di ragazzi che negli ultimi tempi ha commesso furti e rapine in sequenza con cui mantenevano le proprie famiglie in Italia e nel loro paese d'origine, il Perù

I Carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno smantellato una banda che commetteva furti e rapine in sequenza in provincia di Torino. Un istinto delittuoso compulsivo che ha portato la banda a derubare in una sola giornata due donne anziane, una Parafarmacia e un supermercato.

I militari erano sulle loro tracce da diverso tempo, dopo che erano stati segnalati al 112 alcuni furti e rapine in rapida successione e in posti vicini l’uno dall’altro. Ieri è scattato il piano di controllo del territorio studiato ad hoc dai militari dopo l'ultimo furto di due televisori avvenuto a Brandizzo al supermercato “Galassia”. Tutte le auto del dispositivo antirapina sono confluite nell’area operativa. Sono stati istituiti alcuni posti di controllo e l’auto dei ladri è finita nella rete dei carabinieri. Quattro peruviani, di 15, 17, 25 e 26 anni, sono stati arrestati e l’intero bottino della giornata è stato recuperato.


La media dei furti della banda era di cinque, sei al giorno, con cui mantenevano le loro famiglie in Italia e nel loro paese d’origine. I carabinieri stanno analizzando il modus operandi di alcuni furti avvenuti nella zona attraverso lo studio delle denunce presentate dalle vittime e la visione dei filmati delle telecamere a circuito chiuso. Queste due attività di analisi potranno stabilire se vi siano delle analogie con altri furti avvenuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sequenziali in provincia, sgominata banda dei "disoccupati"

TorinoToday è in caricamento