rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Via Murazzi del Po

Arrestata "la banda dei burloni", decine di colpi ai Murazzi

Quattro ragazzi magrebini sono stati arrestati dopo aver derubato un ragazzo 24enne. La tecnica usata era sempre la stessa, venivano avvicinate le vittime con battute e barzellette

"La banda dei burloni", così era soprannominata la banda di ragazzi magrebini che mettevano a segno rapine ai danni dei frequentatori dei Murazzi, avvicinando le vittime con battute spiritose e barzellette, per poi accerchiarle e derubarle. Dopo aver messo a segno una decina di colpi, sono stati arrestati nella scorsa notte.

Solita tecnica per avvicinare un ragazzo 24enne, prima di accerchiarlo e derubargli la collanina. Questa volta però l'immediata richiesta di aiuto ai militari poco distanti, da parte del ragazzo, è stata fatale ai "burloni". Le forze dell'ordine hanno seguito le indicazioni fornite e individuato tre magrebini che nascondevano la refurtiva. Sono stati arrestati per rapina aggravata, mentre un quarto, probabilmente un complice, è stato fermato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Quest'ultimo, infatti, ha provato a liberare i compagni minacciando i militari con un coccio di bottiglia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestata "la banda dei burloni", decine di colpi ai Murazzi

TorinoToday è in caricamento