menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggiavano in auto armati di due pistole: scoperti dai carabinieri durante un normale controllo

L'atteggiamento preoccupato dei due individui ha insospettito i militari

Giravano sulla loro autovettura con due pistole. A San Secondo di Pinerolo, i carabinieri della compagnia di Pinerolo, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio per contrastare i reati, hanno bloccato i due uomini, cittadini albanesi di 26 e 22 anni residenti in provincia di Cuneo, mentre viaggiavano sul loro veicolo.

Ma l’atteggiamento preoccupato dei soggetti durante il controllo ha insospettito i militari dell’Arma che hanno così deciso di perquisire la macchina. A bordo hanno trovato le armi: una Beretta calibro 9x21 con matricola abrasa e una Smith&Wesson risultata rubata nel 2017 in provincia di Novara. I due sono stati arrestati per porto illegale d'armi e ricettazione. Le armi verranno inviate al Ris di Parma per verificarne l'eventuale utilizzo in eventi delittuosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento