Cronaca

In malattia dal lavoro per rapinare banche, due operai in manette

Si mettevano in malattia per rapinare banche. La squadra mobile di Torino ha arrestato due operaio di 39 e 54 anni

Uno lavorava presso una cooperativa sociale e l'altro faceva l'operaio. Entrambi sono finiti in manette perché ritenuti responsabili di tre rapine a banche e di altri due colpi non riusciti.

Le persone arrestate, Carlo P. di 54 anni e Luigi P. di 39, nei giorni di ogni rapina effettuata risultavano in malattia o in permesso e quindi non erano presenti sul posto di lavoro. Lo scorso 5 novembre a finire in manette era stato l'operaio 39enne. In mattinata è stato fermato anche il suo complice.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In malattia dal lavoro per rapinare banche, due operai in manette

TorinoToday è in caricamento