Sequestrano la responsabile della comunità, tre ragazzi in manette

Tre nigeriani, di età compresa tra 20 e 32 anni, sono stati arrestati dai carabinieri dopo avere sequestrato per alcune ore la responsabile di una cooperativa sociale di Frossasco

Tre ragazzi nigeriani sono stati arrestati ieri sera per avere sequestrato per alcune ore la responsabile di una cooperativa sociale di Frossasco. Quest'ultima gestisce la comunità da cui sono ospitati in attesa che venga loro concesso lo status di rifugiato politico.

I tre giovani sono di età compresa tra 20 e 32 anni e chiedevano il rilascio di documenti d'identità da parte del Comune. Ieri mattina davanti alla comunità si era tenuto un presidio con una cinquantina di persone.

(Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Incendio in una carrozzeria, dipendente ustionato: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento