Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Strada San Mauro

Furto di rame in strada San Mauro, in manette due ventenni

Residenti nel campo rom di lungo Stura Lazio, due giovani sono stati beccati a rubare pluviali in rame da alcune abitazioni. A notarli i militari dell'Esercito Italiano impegnati sul territorio

Due ventenni di origine romena, residenti presso il campo nomadi di lungo Stura Lazio, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato per il reato di tentato furto in concorso. I due giovani stavano asportando pluviali in rame da un'abitazione in strada San Mauro quando sono stati notati da un equipaggio dell'Esercito Italiano, del 32esimo Reggimento Genio Guastatori, impegnato nel controllo del territorio.

In strada San Mauro sono intervenuti anche gli agenti di Polizia. I due romeni si erano appena impossessati di un tubo di rame di circa tre metri, sradicato dal muro di un'abitazione. Portati in Questura, si è accertata l'identità degli arrestati in Sami M. e Celino B., entrambi gravati da numerosi precedenti penali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di rame in strada San Mauro, in manette due ventenni

TorinoToday è in caricamento