Cronaca Rivoli / Via Luigi Gatti

Ladri di carburante a Rivoli e Collegno, in quattro in manette

Padre e figlio sono stati sorpresi a Collegno con una quarantina di litri di benzina appena rubata a tre auto in sosta. Sono stati arrestati. Stesso epilogo per due ventenni che avevano prelevato carburante da un mezzo a Rivoli

Nelle ultime ore quattro ladri di carburante sono stati arrestati dai Carabinieri. Le manette sono scattate a Rivoli e Collegno e sono stati sequestrati oltre 90 litri di benzina.

I primi due arresti sono avvenuti a Rivoli, in via Gatti. In manette padre e figlio, rispettivamente di 25 e 58 anni, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. I due sono stati fermati dai militari dell'Arma mentre caricavano su una Golf tre taniche di carburante, per un totale di una quarantina di litri. Questo era stato rubato poco prima a tre autovetture parcheggiate in strada, previa foratura dei serbatoi.

Nella serata di ieri gli altri due arresti alle porte di Torino. A Collegno, in via Pianezza, due romeni di 24 e 25 anni senza fissa dimora sono stati sorpresi subito dopo aver rubato 50 litri di benzina da una spazzatrice di proprietà de La Nuova Cooperativa e portati in caserma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di carburante a Rivoli e Collegno, in quattro in manette

TorinoToday è in caricamento