Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Leinì

Topi di appartamento a Leinì, quattro govanissimi incastrati dai carabinieri

I carabinieri della Stazione di Leini hanno arrestato quattro albanesi, tra i 19 e i 22 anni, domiciliati a Milano e Prascorsano, per tentato furto. Sono ritenuti responsabili di altri furti avvenuti sempre a Leinì

Approfittando dell'assenza dei proprietari, quattro albanesi avevano progettato di svaligiare diversi appartamenti a Leinì, ma i carabinieri sono riusciti ad intervenire in tempo e sventare i furti, arrestando i quattro ragazzi, grazie ad un piano di intervento straordinario.

In manette quattro giovanissimi, di età compresa tra i 19 e i 22 anni. Residenti tra Milano e Prascorsano, i rapinatori volevano agire tra le 13 e le 20 quando, appunto, i proprietari erano fuori per lavoro. I militari dell'Arma, che da tempo seguivano la banda, sapevano già in anticipo le intenzioni, tanto da avvertire per tempo anche i residenti.

I topi di appartamento sono passati all'azione alle ore 17 di ieri. Dopo aver scavalcato la recinzione di una villetta, i quattro hanno tentato di entrare all'interno dell'abitazione. I carabinieri, avvisati, sono intervenuti immediatamente e, nonostante i malviventi fossero già fuggiti a bordo di una Fiat Punto, sono riusciti a rintracciarli e ad arrestarli.

Nella vettura, i militari hanno trovato numerosi attrezzi atto allo scasso e guanti in cotone. Il sospetto è che nella zona del Leinì avessero già messo a segno altri colpi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi di appartamento a Leinì, quattro govanissimi incastrati dai carabinieri

TorinoToday è in caricamento