Ladri sorpresi a mangiare il pollo in una casa svaligiata, arrestati

Visti i recenti furti, i residenti di Chiaverano hanno allertato la Polizia di Ivrea. Gli agenti, notando una finestra sospetta aperta, si sono introdotti nell'appartamento beccando i malviventi a tavola a mangiare

I colpi messi a segno nelle abitazioni di Chiaverano avevano messo fame a due rapinatori di 25 e 31 anni, così hanno aperto il frigorifero di una delle case svaligiate e hanno iniziato a mangiare del pollo. Durante il pasto però i poliziotti sono entrati nell'appartamento, li hanno sorpresi e arrestati.

Le manette sono scattate per due ragazzi di origine albanese e romena senza fissa dimora. Il loro arresto è stato reso possibile grazie alla denuncia da parte di alcuni residenti spaventati per i rumori sospetti nel quartiere e per le ultime rapine in appartamenti.

Gli agenti del Commissariato di Ivrea hanno recuperato anche gioielli, alcuni indumenti gridati, diversi telefoni cellulari e oltre mille euro in contanti. Il tutto si ipotizza essere provento dei colpi messi a segno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento