Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

"O paghi o ti bruciamo casa", arrestati cinque estorsori

Le indagini dei Carabinieri, partite dalla denuncia di un imprenditore, hanno portato all'arresto di cinque persone attive nella provincia di Torino. La banda era specializzata in estorsioni, prestiti e recupero crediti

I Carabinieri di Torino hanno smantellato un gruppo criminale specializzato in estorsioni, prestiti e recupero crediti. In manette sono finite cinque persone attive nella provincia di Torino.

Le indagini sono partite dalle denuncia di un imprenditore. L’hanno minacciato di “dargli fuoco e di dare fuoco alla casa e alla moglie” e di “ficcargli una coltellata”. Gli hanno detto che se non avesse pagato il suo debito gli avrebbero “preso moglie e soldi”.

L’imprenditore si è presentato all’appuntamento fissato con gli estorsori senza il denaro e ha rischiato di essere accoltellato in strada. In un video sono registrate le minacce di morte alla vittima e le trattative per la consegna delle rate del prestito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"O paghi o ti bruciamo casa", arrestati cinque estorsori

TorinoToday è in caricamento