Cronaca Borgaro Torinese

Getta cocaina nello stagno ma galleggia, arrestati due corrieri a Mappano

Se fosse finita nel mercato torinese la droga avrebbe fruttato 100 mila euro. I due corrieri erano residenti a Grugliasco e Torino

 

Due corrieri di cocaina sono stati arrestati questa mattina dai Carabinieri della stazione di Caselle Torinese. In manette due cittadini albanesi, un operaio di 36 anni e un disoccupato di 29 anni, residenti rispettivamente a Grugliasco e a Torino.
 
I militari dell'Arma hanno fermato le due persone e sequestrato oltre 1,350 chilogrammi di cocaina purissima. Questa era destinata al mercato torinese. 
 
A Borgaro, frazione Mappano, i Carabinieri hanno fermato l'auto su cui viaggiavano i due cittadini albanesi. Il passeggero è sceso dall’auto e anziché dirigersi verso i carabinieri è scappato nella direzione opposta per gettare un sacchetto in uno stagno. I militari lo hanno inseguito e arrestato dopo aver accertato il trasporto della cocaina. All'interno del sacchetto la droga che avrebbe fruttato 100 mila euro. Sequestrati ancora quattro telefoni cellulari e oltre 6000 euro in contanti.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta cocaina nello stagno ma galleggia, arrestati due corrieri a Mappano

TorinoToday è in caricamento