Cronaca Crocetta

Follia alla Crocetta: ubriachi, devastano 13 auto con calci e pugni

A finire in manette sono stati tre peruviani: hanno danneggiato alcune auto in sosta alla Crocetta con calci e pugni, dopo essersi ubriacati

Una notte passata a ubriacarsi non è certo il più salutare dei passatempi. Ma, oltre a danneggiare il proprio fegato con un'abbondante dose di alcool, i peruviani arrestati ieri notte hanno deciso di macchiare anche la loro fedina penale iniziando a danneggiare senza alcun motivo le auto parcheggiate a lato del marciapiede.

Hanno devastato con calci e pugni ben tredici vetture lasciate dai loro proprietari nella zona della Crocetta: i carabinieri sono arrivati in tempo per sorprenderli mentre stavano accanendosi sull'ultima vettura.

In manette sono così finiti in tre, di 22, 29 e 35 anni; l'accusa, per loro, è di danneggiamento aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia alla Crocetta: ubriachi, devastano 13 auto con calci e pugni

TorinoToday è in caricamento