Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Pozzostrada / Corso Peschiera, 291

Il pirata-killer del piccolo Alessandro era a Torino per comprare eroina

Le due persone arrestate, residenti ad Aosta, il 3 dicembre erano a Torino per comprare eroina. Dopo l'incidente mortale sarebbero ugualmente andati dal pusher per l'acquisto. Beccati, avrebbero confessato tutto

Le due persone di Aosta arrestate per l'incidente di corso Peschiera, costato la vita al piccolo Alessandro Sgrò di 7 anni di Caselle, quel maledetto 3 dicembre si trovavano a Torino per un appuntamento con un pusher dal quale volevano comprare dell'eroina. Secondo le indagini, durate circa un mese e mezzo, dopo l'incidente i due fuggitivi sarebbero andati a comprare ugualmente la droga, rischiando di mettere sotto un altro pedone e danneggiando un veicolo, il cui proprietario ha fornito le prime indicazioni per risalire alla macchina dei colpevoli.

I reati a loro contestati sono di omicidio colposo pluriaggravato e lesioni colpose con colpa cosciente e omissione di soccorso. Questa mattina Alessandro Cadeddu e Francesco Grauso sono stati ascoltati dal magistrato. Secondo l'accusa, con la loro condotta di guida, avrebbero messo in conto la possibilità di provocare un incidente dalle gravi conseguenze. Ulteriori accertamenti sono in corso per stabilire se i due fossero sotto l'effetto di droga al momento dell'incidente.

"Individuare i colpevoli dell'uccisione del piccolo Alessandro Sgrò era un impegno preso dalla Polizia municipale di Torino e da me in prima persona con la sua famiglia ed è motivo di soddisfazione averlo onorato", lo ha detto il sindaco Piero Fassino saputa la notizia dell'arresto dei due ragazzi di Aosta, aggiungendo che "ancorché questo non possa sanare la profondità del loro dolore per la perdita del bimbo - ha aggiunto Fassino - ristabilisce la giustizia umana e civile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pirata-killer del piccolo Alessandro era a Torino per comprare eroina

TorinoToday è in caricamento