Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Porta Palazzo: arrestati due borseggiatori in flagranza di reato

Gli agenti della Polizia municipale, nella mattinata di martedì 20 dicembre, hanno arrestato due persone in piazza della Repubblica per aver tentato di borseggiare più di una volta a Porta Palazzo

A seguito di reclami e di varie segnalazioni il Nucleo Mirati della Polizia Municipale ha intensificato i controlli sui borseggi alle fermate di bus e mezzi pubblici. Ieri, alle 11.15, alcuni agenti si trovavano in piazza della Repubblica e hanno visto scendere da un tram della linea 4 un uomo ed una donna, poi identificati per Mihai T. e Corina L. che, spostandosi verso il mercato, hanno svuotato un portamonete marrone, buttandolo poi sotto un furgone.

Dopo qualche decina di metri, vicino ad un banco del mercato, i due hanno tentato di borseggiare una donna senza riuscirci spostandosi poi ancora verso la fermata del tram, dove hanno tentato ancora un borseggio senza successo: a quel punto sono stati fermati dagli agenti che li stavano seguendo.


Dopo alcuni accertamenti è emerso che entrambi i fermati erano stati denunciati per gli stessi reati qualche giorno fa, il 16 dicembre: considerando la personalità dei due borseggiatori, la continuità del reato ed il fatto che risultano senza fissa dimora è quindi scattato l’arresto, con il conseguente trasferimento in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Palazzo: arrestati due borseggiatori in flagranza di reato

TorinoToday è in caricamento