menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Controlli a tappeto in città: 9 arresti nel fine settimana

Diversi ladri, scippatori e spacciatori sono stati arrestati dalla polizia nel corso del fine settimana, in particolare 9 persone tra cui diverse donne. Una diciottenne è stata arrestata per tentata rapina, mentre la minore che era con lei è stata denunciata. La Squadra Volante è intervenuta su richiesta di una donna che su un autobus aveva subito il tentativo di strappo della borsa. Nonostante il tentativo del gruppetto di criminali di allontanarsi, gli agenti hanno fermato le due giovani in corso Giulio Cesare.

Un’altra donna è stata arrestata per rapina in via Frejus. Dopo aver preso della frutta dai banchi di un negozio, ha colpito la figlia della titolare che aveva provato a fermarla. Una russa di 34 anni, invece, è stata arrestata dagli agenti della volante del Commissariato Barriera Nizza per resistenza. 

In un altro episodio un marocchino di 29 anni è stato, invece, arrestato dopo aver rapinato una donna alla quale ha tagliato la tracolla della borsa con un coltello a serramanico. Il fatto è avvenuto in corso Novara angolo via Bologna. Un passante alla richiesta di aiuto della donna ha chiamato la Polizia. Gli agenti hanno trovato il malvivente nascosto nei giardini di via Ternengo.

Fermato anche un ladro che si era introdotto nel Circolo dell’Unione Industriale di via Fanti e stava portando via due pc portatili. Si tratta di un italiano di 47 anni arrestato dalla volante del Commissariato Centro intervenuta sul posto per l’attivarsi dell’allarme della struttura. Gli agenti hanno anche appurato che l’uomo aveva forzato un registratore di cassa dal quale aveva prelevato delle monete.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento