Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Scippi e droga a Porta Palazzo: conclusa un'indagine con 8 arresti

L'indagine della polizia era partita questa estate contro scippatori e spacciatori che agivano nel mercato di Porta Palazzo. Dopo le 7 persone arrestate ad ottobre, sono stati fermati altri 7 responsabili di reato

Scippi e spaccio di droga nell'area mercatale di Porta Palazzo. La polizia di Torino ha portato a termine l'indagine, cominciata la scorsa estate, arrestando otto persone, che si aggiungono alle sette fermate ad ottobre. Negli ultimi giorni gli agenti avevano individuato e arrestato tre marocchini e ne avevano denunciato un quarto in stato di libertà per 15 scippi e borseggi (in molti casi filmati da telecamere).


Nella stessa operazione sono stati arrestati tre italiani e due albanesi, una donna albanese è stata denunciata in stato di libertà, per lo spaccio di stupefacenti, che, secondo la ricostruzione degli investigatori, venivano acquistati dall'organizzazione reinvestendo i proventi dei furti commessi dai marocchini. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati 10 chili di hashish, 600 grammi di cocaina e 20.000 euro in contanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippi e droga a Porta Palazzo: conclusa un'indagine con 8 arresti

TorinoToday è in caricamento