Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca San Donato / Corso Mortara

Nasconde la spesa sotto la gonna e sfugge alle casse: denunciata una 20enne

Sotto i vestiti diversi generi alimentari per un valore superiore ai 60 euro. Mentre la ragazzina è stata bloccata, il suo complice, è riuscito a sfuggire al personale di sicurezza

Coi vestiti stracolmi di generi alimentari è giunta alle casse del supermercato, ma ha pagato solo i pochi articoli che aveva risposto all'interno del carrello. Mentre il complice che era con lei è riuscito a fuggire, la ragazza è, invece, stata bloccata prima che potesse raggiungere l'uscita.

L'episodio si è verificato nella serata di martedì, intorno alle 20.30 al supermercato Gigante di corso Mortara. La responsabile, una 20enne domiciliata presso il campo nomadi di Collegno, si è introdotta all'interno dell'esercizio commerciale con un ragazzo. Per non dare nell'occhio, ha riempito il carrello con alcune merci, del valore di 20 euro, mentre altre le ha occultate sotto i vestiti.

Giunta alle casse ha pagato solo quanto riposto nel carrello. Pensava probabilmente di farla franca, ma quando il personale di sicurezza l'ha bloccata, non ha opposto resistenza, ammettendo di aver rubato generi alimentari per un valore di circa 60 euro. Sopraggiunti i rinforzi gli agenti di polizia hanno rinvenuto altra merce rubata all'interno di un borsa utilizzata dalla ragazza come sottogonna.

A seguito degli accertamenti è stato scoperto che la ragazzina aveva a proprio carico già un ordine di esecuzione di 1 mese e 25 giorni di reclusione. Oltre a questa condanna, resa pertanto esecutiva, la responsabile è stata denunciata per furto in concorso con persona ignota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la spesa sotto la gonna e sfugge alle casse: denunciata una 20enne

TorinoToday è in caricamento