Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Santa Rita

Nell'attico di casa una serra di marijuana: arrestati padre e figlio

Padre e figlio, arrestati, coltivavano la marijuana nel proprio attico. Avevano il monopolio della cannabis tra Santa Rita e Grugliasco

Era una specie di businnes familiare; peccato che fosse illegale. Un vero "drugstore" è stato scoperto dai Carabinieri della Stazione di Grugliasco, che hanno individuato a Torino un attico trasformato in una serra per la cannabis.

Per risalire all'attico della droga, i militari hanno ascoltato le dichiarazioni di tre ragazzi, che sono stati fermati a Grugliasco perché in possesso di marijuana. Per i Carabinieri è stato dunque facile individuare la casa della famiglia che produceva la droga, nel quartiere Santa Rita. A finire in manette R.P., 46 anni, infermiere, e il figlio D.P., 21 anni, operaio. Un altro figlio, A., 19enne, è stato denunciato.

Ad incastrare i due coltivatori, sono stati gli oggetti e le piante che avevano in casa: tre piantine di marijuana di oltre 130 centimetri, 135 grammi di infiorescenze, divise in vasetti, tre barattoli di marijuana sott'olio, del metadone, dei semi di marijuana, oltre a fertilizzanti e altri oggetti atti alla coltivazione.

Con una simile quantità di materiale, i due arrestati non avevano rivali. I clienti potevano telefonare e ritirare la droga a qualsiasi ora: ormai, padre e figlio avevano il monopolio della cannabis tra Grugliasco e Santa Rita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nell'attico di casa una serra di marijuana: arrestati padre e figlio

TorinoToday è in caricamento