Costringono 18enne a prostitursi, arrestata una coppia di stranieri

L'uomo le aveva promesso un lavoro e una vita felice. I responsabili, rintracciati a Genova, sono stati arrestati dai carabinieri

Era arrivata in Italia convinta che qui, l'avrebbe attesa una nuova vita, invece, è stata stuprata e costretta a prostituirsi sulle strade di Torino.

E' accaduto a una ragazza romena appena maggiorenne che, contrariamente a quanto avviene di solito, ha avuto il coraggio di denunciare alle forze dell'ordine i suoi aguzzini. A finire in manette una coppia - un uomo e una donna di origine rumena di 32 e 25 anni - residente a Settimo Torinese. I due, fuggiti a seguito della denuncia, sono stati rintracciati a Piacenza e per loro è scattato subito l'arresto.

La ragazza era stata contattata dall'uomo tramite Facebook, il quale le aveva promesso che, una volta giunta in Italia, l'avrebbe sposata e le avrebbe trovato un buon lavoro. Giunta a Torino, tuttavia, la 18enne era stata, invece, costretta a prostituirsi, controllata dalla donna che contrattava le prestazioni sessuali con i clienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La coppia, ora in carcere alle Vallette, è stata arrestata dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale, induzione e sfruttamento della prostituzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento