Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Madonna di Campagna

Fine della libertà per 'Lady droga': arrestata dopo la condanna, dovrà scontare 13 anni

Rintracciata in città

Concetta Celano in una foto di cinque anni fa

Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato, lo scorso 20 febbraio 2020, Concetta Celano, 60enne residente nel quartiere Madonna di Campagna, che era già stata arrestata cinque anni fa in un'operazione antimafia del comando provinciale dei carabinieri di Palermo.

Gli investigatori la considerano la grossista della droga da cui si rifornivano le famiglie mafiose finite in quell'operazione, tant'è che alcuni cronisti locali l'hanno ribattazzata come Lady Droga.

La donna non era latitante, ma è stata arrestata dopo che la condanna nei suoi confronti è diventata definitiva. Dovrà scontare 13 anni di carcere per traffico di droga.

Concetta Celano è la moglie di Carlo Persiano, un altro criminale noto per le sue rapine, morto qualche tempo fa. Tra gli ultimi colpi dell'uomo c'è quello alla Banca Popolare di Cuorgné del 2017, dopodiché era stato arrestato con i suoi complici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine della libertà per 'Lady droga': arrestata dopo la condanna, dovrà scontare 13 anni

TorinoToday è in caricamento