Ruba vino, torna nel ristorante a restituirlo e picchia una dipendente: arrestata

Aggressione nata da un rimprovero

Immagine di repertorio

Una marocchina di 35 anni ha aggredito selvaggiamente la dipendente di un ristorante e le ha procurato lesioni risultate poi guaribili in 30 giorni. Per questo la donna è stata arrestata dagli agenti della Squadra Volante per lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciata in stato di libertà per tentato furto.

I fatti

Poco prima delle sei del mattino la donna è entrata in un ristorante di via Silvio Pellico da cui ha rubato due bottiglie di vino. Un amico l’ha poi convinta a restituire il maltolto. Tornata nel ristorante per la restituzione, in stato di alterazione per l’assunzione di alcol, la 35enne è stata rimproverata per il gesto da una dipendente. A quel punto è scattata l’aggressione che ha procurato lesioni risultate poi guaribili in 30 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’autrice del gesto si è quindi allontanata dal negozio, ma poco dopo è stata raggiunta in via Berthollet angolo via Madama Cristina dagli agenti della Squadra Volante inviati sul posto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento