Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Barriera di Milano

Getta dell'acido sul volto del convivente mentre dorme, arrestata

Il fatto è avvenuto nel quartiere Barriera di Milano. Una donna nigeriana ha gettato dell'acido muriatico sul volto del convivente mentre questi dormiva; è stata arrestata

Un atto meditato in tutta la sua cieca crudeltà: di notte, mentre il compagno dormiva, lei ha preso una bottiglietta di plastica contenente dell'acido muriatico e l'ha gettato sul volto dell'uomo. Una vendetta, un atto di semplice odio? Fatto sta che l'uomo, svegliatosi per il dolore, è scappato di casa ed ha iniziato a correre in strada, dove ha trovato il soccorso di una pattuglia dei carabinieri.

La vicenda è avvenuta nel quartiere Barriera di Milano, sabato sera verso le 23.30: la donna è una nigeriana di 35 anni, che è stata fermata dai carabinieri della locale stazione per il tentato omicidio del convivente, anch'egli nigeriano, di 38 anni.

L'uomo è stato poi soccorso dal 118, ed è stato portato al Cto, dove è stato ricoverato in prognosi riservata per le gravi lesioni riportate sul volto e parte del corpo. Le sue condizioni sono gravi, ma egli non è in pericolo di vita. Nella casa dove i due vivevano, i militari hanno sequestrato una bottiglia in plastica vuota che presumibilmente conteneva il liquido corrosivo. Le indagini per capire il motivo del gesto sono in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta dell'acido sul volto del convivente mentre dorme, arrestata

TorinoToday è in caricamento