Cronaca Pozzostrada / Via Vipacco

Arrivano le ruspe: addio alle macerie ed al degrado in via Vipacco

Il cantiere costruirà una palazzina e successivamente verrà ricostruito il centro anziani andato a fuoco oltre tre anni fa

I residenti aspettavano l'arrivo delle ruspe e degli escavatori da tre anni, ma finalmente il cantiere per la ricostruzione dell'isolato tra via Vipacco, via Rieti e via Val Lagarina, distrutto da un incendio, sono arrivati gli operai.

Il cartellone che informa della vendita di futuri appartamenti è già stato montato in bella mostra, all'angolo con via Rieti. Qui, fino a poche settimane fa, c'era il regno del degrado. Erbacce, muri fatiscenti; i cittadini hanno anche visto topi che scorrazzavano liberamente uscendo dalle macerie. Era troppo per la loro pazienza, e anche per il decoro del quartiere.

Le macerie, come spiega il presidente della Circoscrizione Tre Daniele Valle, verranno sgomberate del tutto dal cantiere della palazzina. Poi, dopo che l'edificio sarà ultimato, sarà possibile ricostruire anche il centro anziani distrutto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le ruspe: addio alle macerie ed al degrado in via Vipacco

TorinoToday è in caricamento