Cronaca Vanchiglia / Via G. Deledda

Restituiti al quartiere i giochi vandalizzati di Vanchiglia e Aurora

La circoscrizione Sette ha trovato i soldi per riqualificare le due aree verdi danneggiate. Contenti i residenti di via Deledda e lungo Dora Savona

Nel recente passato sono state oggetto delle attenzioni di ignoti vandali e spregevoli piromani. Stiamo parlando delle aree verdi di via Deledda e lungo Dora Savona, due punti verdi che saranno presto riqualificati. I giardini di Vanchiglia e borgo Aurora riceveranno sotto l’albero di Natale l'atteso restyling, fortemente voluto dai residenti dei due quartieri. Merito della circoscrizione Sette che sta lavorando per poter ricomprare quei giochi bruciati e danneggiati da alcuni delinquenti. Due storie molto diverse tra loro.

I giochi del giardinetto di via Deledda sono stati devastati dal fuoco la scorsa estate. Un rogo che ha costretto la Sette ha cintare tramite la polizia municipale la zona bersagliata dalle fiamme. Nel quartiere un gruppo di residenti aveva provato ad organizzare una colletta. Ma senza successo. Un episodio che aveva rammaricato gli uffici di corso Vercelli che ora contano di restituire i giochi ai bambini entro la prima metà di febbraio. “Siamo in una fase del cantiere molto avanzata – dichiara il coordinatore all'Ambiente della circoscrizione Sette Michele Pastore -. Ci vorranno all’incirca due mesi per vedere completato l'iter. Un mese per far arrivare i giochi e un altro per montarli e renderli sicuri alla cittadinanza”.

Un procedimento simile verrà adottato anche per l'altra area giochi bersagliata dai vandali, quella di lungo Dora Savona 48. In questo caso i delinquenti si erano persino portati via alcune attrezzature. Parliamo di scivoli, altalene e percorsi spontanei spariti nel nulla. Un brutale gesto che aveva poi costretto i tecnici della Città a rimuovere i giochi rimanenti. Per evitare altre sgradevoli sorprese. Problema, quest’ultimo, che verrà risolto con l'inverno. “Risistemeremo anche il giardino Gilardi – continua il coordinatore Pastore – per venire incontro alle richieste dei residenti del quartiere. L'area giochi è della gente e non certo di quei bulli e quei ladri che fino ad oggi si sono divertiti alle spalle della gente onesta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restituiti al quartiere i giochi vandalizzati di Vanchiglia e Aurora

TorinoToday è in caricamento