menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto © Piero Ottaviano

Foto © Piero Ottaviano

Riscoperta una casa di epoca romana in centro a Torino

L'eccezionale ritrovamento archeologico confermato dalla Soprintendenza

Una casa di epoca romana, con tanto di mosaico, è stata ritrovata nel pieno centro storico di Torino, nel cantiere di un palazzo in fase di restauro tra via delle Orfane e via Santa Chiara. Qui, nella ex sede di Informagiovani ricavata da un antico convento, è infatti attivo il cantiere di “Quadrato”, il palazzo che diventerà un condominio contemporaneo grazie al progetto dello studio Boffa, Petrone & Partners e Building Engineering.

Quadrato Cantiere ritrovamento archeologico 2 Foto Piero Ottaviano-2

Il Quadrilatero Romano è chiamato così proprio perché in questa parte del centro città vi era l'accampamento romano di Augusta Taurinorum, come all'epoca si chiamava Torino. E durante i lavori di restauro di Quadrato è emerso questo ritrovamento archeologico di eccezionale importanza, risalente a un periodo tra il primo e il terzo secolo dopo Cristo, come ha confermato la Soprintendenza dei Beni Culturali di Torino.

Quadrato Cantiere ritrovamento archeologico 3 Foto Piero Ottaviano-2

Il piano della domus di età imperiale sarà salvato e tutelato dal Gruppo Building, proprietario di Quadrato, andando così ad arricchire le testimonianze archeologiche della Torino di epoca romana.

Quadrato Cantiere ritrovamento archeologico 4 Foto Piero Ottaviano-2

Secondo gli esperti, in origine questo edificio era destinato a un uso pubblico o commerciale, probabilmente un antico stabilimento termale.

Quadrato Cantiere ritrovamento archeologico 5 Foto Piero Ottaviano-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento