Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Sicurezza sulle sponde del Po: approvati due progetti dalla Giunta

La Giunta comunale ha approvato questa mattina due progetti preliminari che consentiranno, una volta messi in pratica, di mettere in "sicurezza idraulica" tratti che pericolosi

La Giunta Comunale ha approvato stamani due progetti preliminari di intervento sulle sponde del Po con l’obiettivo, visti anche i recenti eventi meteorologici, di mettere in “sicurezza idraulica” tratti che possono presentare problemi o rischi in caso di piogge persistenti.

Il tratto del Po interessato dai progetti va dalla confluenza del Sangone al confine con Moncalieri: sulla sponda destra, a tutela dell’area del Fioccardo, sarà realizzata una struttura di protezione nei pressi della pista ciclo pedonale e del rio Sappone mentre la sponda opposta sarà interessata da lavori di risistemazione in corrispondenza del BIT. Gli interventi di “mitigazione del rischio idraulico” consentiranno di contenere meglio le piene del fiume, ferma restando la necessità di monitoraggio da parte della Protezione Civile.


Per l’area del Fioccardo la previsione di spesa è di 605 mila Euro, mentre per la sponda sinistra se ne spenderanno 568 mila.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sulle sponde del Po: approvati due progetti dalla Giunta

TorinoToday è in caricamento