Cronaca

Chiesa, appello di Nosiglia ai giovani: "Dite la vostra senza timore"

E' l'appello che l'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, rivolge ai giovani in occasione della festa di San Giovanni Bosco

"Sentitevi chiamati a dire la vostra senza timore su tutto quello che oggi vi suggerisce il cuore e lo spirito".

E' l'appello che l'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, rivolge ai giovani in occasione della festa di San Giovanni Bosco. "In questa ricorrenza solenne e bella - è uno dei passaggi dell'omelia celebrata dal porporato nella basilica di Maria Ausiliatrice - chiedo ai giovani della diocesi: prendete la parola e investitevi della sfida della fede da vivere nelle comunità e nella società. Prendetevi con coraggio - aggiunge - gli spazi necessari per riflettere, verificare i cammini della vostra formazione cristiana, queli che riguardano la testimonianza di Cristo nelle comunità".

"Alzate lo sguardo - dice ancora monsignor Nosiglia - e guardate l'orizzonte del nostro domani intrecciato con quello della nostra Chiesa e sentitevi partecipi del suo cammino faticoso, ma anche esaltante. E voi educatori - conclude - non temete di confrontarvi con i giovani, con il loro stile e i loro linguaggi, mettetevi in ascolto delle loro domande, dando spazi di responsabilità effettiva nella vita della comunità, per rinnovarla e renderla sempre più giovane e bella".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa, appello di Nosiglia ai giovani: "Dite la vostra senza timore"

TorinoToday è in caricamento