rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Vanchiglia / Via Cesare Balbo

Cinquanta nuovi appartamenti popolari approdano in via Balbo

La consegna delle chiavi comincerà nei prossimi giorni sulla base delle graduatorie stilate dall’Ufficio Casa della Città di Torino. Oltre agli alloggi presenti box e cantine

Nuovi di zecca e pronti alla consegna. A Torino, in via Cesare Balbo, saranno presto disponibili cinquanta appartamenti popolari. Una bella notizia per chi abita nel quartiere Vanchiglia. La proprietà degli alloggi è di Atc che ha progettato e realizzato un doppio intervento che prevede da un lato la ristrutturazione di un edificio esistente, da cui sono stati ricavati venti alloggi, e dall’altro la costruzione di una nuova palazzina a due scale con altri trenta alloggi. La consegna delle chiavi comincerà nei prossimi giorni sulla base delle graduatorie stilate per l’assegnazione dall’Ufficio Casa della Città di Torino.

“La sfida – spiegano i progettisti dell’Agenzia - è stata quella di coniugare i nuovi materiali e le moderne tecnologie con la costruzione esistente”. Il risultato ha portato a palazzine moderne e esteticamente molto gradevoli che non hanno nulla da invidiare alle altre costruzioni di queste vie a pochi passi dal centro. La tipologia degli alloggi è diversificata, ce ne sono di più grandi e di più piccoli, per rispondere alle esigenze di differenti tipi di famiglie.

Gli edifici sono dotati di cantine, al piano interrato, di cinquantuno posti auto coperti e nove box. Gli edifici sono completamente accessibili ai disabili e alcuni appartamenti sono stati già predisposti con tutti gli accorgimenti necessari per ospitare residenti in carrozzina. I lavori, iniziati nel 2008, sono terminati nel 2012. Il finanziamento complessivo è stato di 6 milioni di euro da parte della Regione Piemonte più 200mila euro stanziati da Atc. “Siamo contenti di poter donare altri appartamenti a persone bisognose – spiegano da Atc -. Un buon modo per rispondere alle numerose emergenze abitative riscontrate in questi ultimi mesi“.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquanta nuovi appartamenti popolari approdano in via Balbo

TorinoToday è in caricamento