Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

SarPaper, l'app che misura le radiazioni quando siamo al telefono

L'applicazione realizzata dall'Arpa, è in grado di monitorare il livello di esposizione alle onde elettromagnetiche durante ogni telefonata

Un app gratuita per rimanere aggiornati sulle radioazioni che riceviamo durante le nostre telefonate. Si chiama "SarPaper" ed è stata inventata dall'Arpa Piemonte che, sui campi elettromagnetici ha condotto un'indagine, sviscerata oggi al Consiglio Regionale del Piemonte.

Secondo questi studi, utilizzare l'auricolare durante le chiamate riduce del 90% il rischio di esposizione alle onde elettromagnetiche. Inoltre, basta allontanare il dispositivo di soli 30 centimetri dall'orecchio per abbattere buona parte dell'esposizione.

Anche la ricezione può essere determinante sul bombardamento delle radiazioni: se il cellulare prende male, infatti, il livello di esposizione cresce. Ad avere la peggio i bambini sotto i dieci anni, poichè l'assorbimento delle onde da parte di questi, supera di gran lunga (153%) quello degli adulti.

L'applicazione realizzata dall'Arpa, scaricabile gratuitamente, è in grado di monitorare il livello di esposizione alle onde elettromagnetiche durante ogni telefonata, tiene conto delle chiamate fatte con il vivavoce o l'auricolare e fa la media sul lungo periodo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SarPaper, l'app che misura le radiazioni quando siamo al telefono

TorinoToday è in caricamento