Le api si costruiscono la casa nel loculo del cimitero: serve l'esperto per recuperarle

Qualcuno aveva tentato di bruciarle

Le 20mila api recuperate nel loculo del cimitero di Rivalta

Circa 20mila api stavano costruendo la loro nuova casa nell'intercapedine di un loculo del cimitero di Rivalta di Torino: è avvenuto nel corso della fase di chiusura. Qualcuno, evidentemente indispettito dalla loro presenza, ha cercato di dare loro fuoco prima che il custode del camposanto si accorgesse di loro e desse l'allarme.

Tra sabato 16 e domenica 17 maggio 2020, su incarico del Comune, un apicoltore le ha recuperate in un'arnia di polistirolo e le ha portate ai piedi della collina morenica, dove ha un suo allevamento che ne ospita già quasi 900mila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento