Dopo l'incendio la riapertura, la piscina Colletta è tornata ai cittadini

La buona notizia a soli quattro giorni dall’incendio, appiccato da ignoti vandali, che ha danneggiato seriamente il grosso deposito della struttura

Immagine di repertorio

La piscina Colletta di via Ragazzoni ha riaperto domenica mattina alle ore 10. A soli quattro giorni dall’incendio, appiccato da ignoti vandali, che ha danneggiato il grosso deposito della struttura. Arrecando danni per oltre 7mila euro.

Una bella notizia per i fruitori. Vista l’emergenza la capienza della piscina di zona Vanchiglietta sarà ridotta da 520 a 480 posti. Non mancheranno, inoltre, severi controlli.

I 142 lettini e i due gazebo distrutti dalle fiamme sono stati, parzialmente, recuperati grazie alle scorte di magazzino del centro civico. In un secondo tempo, invece, si chiuderà un aiuto alle altre strutture della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al vaglio c’è sempre la richiesta di un sistema di telecamere o la soluzione vigilanti. Ma né la circoscrizione Sette né il Comune si sono ancora espressi su questo problema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento