Cronaca Stazione Porta Nuova

Inaugurato il nuovo parcheggio della stazione di Porta Nuova

L'opera misura undicimila metri quadrati di superficie ed è dotata di 250 posti auto, su quattro piani interrati

L'ingresso del nuovo parcheggio a Porta Nuova

Ha aperto oggi al pubblico il nuovo parcheggio interrato di Porta Nuova, all'angolo con via Sacchi. Undicimila metri quadrati di superficie coperta dotati di 250 posti auto distribuiti su quattro piani: una struttura dall'importante costo di 11 milioni di euro che andrà a migliorare l'interscambio e la mobilità integrata, utili a quella che è considerata da sempre la stazione centrale di Torino.

Un'opera, iniziata nel 2010, che ha permesso anche la riqualificazione dell'area esterna di Porta Nuova con la realizzazione di nuove zone verdi e di nuovi marciapiedi, oltre agli interventi di tipo conservativo all'interno della stazione che termineranno definitivamente il prossimo febbraio. 

Il nuovo parcheggio, gestito da Metropark e il cui ingresso è collocato all'angolo tra corso Vittorio e via Sacchi, in una delle aree nevralgiche della città, sarà aperto tutti i giorni dalle 5 del mattino fino a mezzanotte. Il sistema tariffario prevede un costo orario forfettario giornaliero e specifiche formule di abbonamento anche se la sosta sarà gratuità se limitata ai primi 15 minuti dall'ingresso.

All'inaugurazione del parcheggio sono intervenuti anche gli assessori ai Trasporti di Regione e Comune, Francesco Balocco e Maria Lapietra. "Finalmente Torino si riappropria di un angolo centrale  della città - ha detto Lapietra al suo primo taglio del nastro - . Questo parcheggio contribuirà a trasformare la stazione in un vero polo intermodale. Prossimamente lavoreremo anche per trovare spazio alle biciclette, questo sempre in un'ottica di spostamenti sostenibili". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il nuovo parcheggio della stazione di Porta Nuova

TorinoToday è in caricamento