menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri in via Dei Canaprili a Caselle

I carabinieri in via Dei Canaprili a Caselle

Non dava cenni di vita da una settimana: salvato per miracolo dai carabinieri

Trovato a terra, in stato di semi coscienza e ipotermia

E' stato trovato a terra, in stato di semicoscienza e ipotermia, nel suo appartamento di via dei Canaprili, zona periferica di Caselle, in piena campagna e a pochi chilometri dall'aeroporto.

Una storia drammatica, quella vissuta da un pensionato di 69 anni, che da una settimana non dava più cenni di vita, non rispondendo a nessuno dei suoi amici.

E così, nella serata di Santo Stefano, martedì 26 dicembre 2017, i carabinieri di Caselle sono andati a trovarlo per capire come stesse. Non rispondendo al citofono, e temendo il peggio, hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco del distaccamento cittadino, con questi ultimi che sono riusciti ad aprire la porta e a salvare la vita all'uomo.

Sul posto è anche arrivata un'ambulanza del 118, con l'equipe medica che dopo prima ha stabilizzato il pensionato - divorziato da tempo - e poi lo ha trasportato al vicino ospedale di Cirié, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata, anche se non versa in gravi condizioni. 

In corso le indagini da parte dei militari dell'Arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento