Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Renato Martorelli

Scippato a 90 anni prende a bastonate i ladri, arrestati in corso Giulio

Un uomo di 90 anni con lo spirito di un giovincello. Dopo essere stato rapinato da due ragazzi, l'anziano ha usato il suo bastone per colpire i malviventi, poco dopo arrestati dalla polizia in corso Giulio Cesare

I Carabinieri di Torino hanno arrestato in Via Martorelli, all'angolo con corso Giulio Cesare, due marocchini di 28 e 30 anni, disoccupati e residenti a Torino, per avere strappato dal collo la collanina in oro ad un anziano signore di 90 anni che era appena uscito di casa per andare a comprare il giornale. I due ragazzi si sono avvicinati all’uomo che si trovava fermo in corso Vercelli, all’altezza del giornalaio nei pressi di via Courmayer.

Con una banale scusa uno dei due ragazzi si è avvicinato al novantenne, dicendo di conoscerlo e di essere stati vicini di casa. Nel giro di poche parole ha però strappato, con mossa fulminea, la collanina in oro dal collo della vittima. Accortosi dello scippo l'anziano ha cominciato a sferrare colpi alle mani e al corpo del ragazzo con il bastone, il suo aiuto per camminare.


Il ragazzo marocchino è riuscito ugualmente a mettersi in fuga, raggiungendo il suo compagno che aveva assistito alla scena. Alla scena aveva assistito anche un automobilista che, dopo aver soccorso l'anziano derubato, ha chiamato il 112 e si è messo all'inseguimento dei due ladri, informando le forze dell'ordine degli spostamenti. Nascosti, ma trovati, all'interno di un bar tra via Martorelli e corso Giulio Cesare, i due ragazzi sono stati perquisiti dagli agenti, i quali hanno rinvenuto la collanina d'oro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippato a 90 anni prende a bastonate i ladri, arrestati in corso Giulio

TorinoToday è in caricamento