Cronaca

Precipita nel torrente, 81enne finlandese salvata dai soccorsi

La signora si sarebbe persa in un bosco a San Sicario prima di cadere accidentalmente dentro l'acqua. Il tempestivo intervento dei soccorsi ha scongiurato il rischio ipotermia

Ha rischiato di morire assiderata a causa di una improvvisa caduta in un torrente. Una donna di 81 anni di origini finlandesi è salva per miracolo grazie all’intervento di una squadra di soccorsi di San Sicario. La signora, prima dell’incidente, stava seguendo la figlia ai mondiali di Orienteering, manifestazione inserita nei World Masters Games di Torino. Per cause ancora da accertare l’anziana si sarebbe allontanata perdendosi nel bosco, a 800 metri dallo stadio del Biathlon. Proprio in mezzo alla foresta la donna sarebbe scivolata volando addirittura dentro un torrente.

I soccorsi sono stati immediati e l'anziana è stata trovata dagli uomini del soccorso Piste da Sci Via Lattea. “La signora ora sta bene, attualmente non ha nessun problema - ha spiegato il coordinatore del servizi medici, Simone di Giorgi -. Se avesse trascorso la notte nel torrente l’avremmo ritrovata morta. Abbiamo tenuto la donna in osservazione per un paio d'ore per il rischio ipotermia prima di avvisare i parenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita nel torrente, 81enne finlandese salvata dai soccorsi

TorinoToday è in caricamento