Cronaca Centro / Piazza Palazzo di Città

Corteo del primo maggio: ferita un'anziana durante gli scontri

Una sessantasettenne partecipante al corteo è stata gravemente ferita dalle cariche della polizia in piazza Palazzo di Città. E' stata ricoverata per "trauma alla colonna lombosacrale"

E' rimasta gravemente ferita a seguito di una caduta negli scontri durante la manifestazione del primo maggio a Torino. Una donna di 67 anni, partecipante del corteo, dovrà portare il busto per tre mesi. A rendere noto l'episodio è Ezio Locatelli, segretario provinciale del Prc di Torino, che sostiene che l'episodio sia avvenuto "a seguito della prima carica che la Polizia ha effettuato".

"Trauma alla colonna lombosacrale" è la diagnosi. La donna, compagna di un iscritto al partito, è stata ricoverata. Sono stati travolti, loro malgrado, - aggiunge Locatelli - mentre stavano raggiungendo lo spezzone del corteo della Federazione della Sinistra. Al di là del coinvolgimento dei due compagni anziani - commenta - il problema è che non si può usare le forze di polizia per manganellare manifestazioni di dissenso politico".

Origine degli scontri era stato il tentativo di alcuni partecipanti del corteo di avvicinarsi al sindaco Fassino. L'immediata reazione della polizia, che ha caricato i manifestanti, ha portato il caos in piazza Palazzo di Città e nelle vie adiacenti, animando le contestazioni contro un metodo considerato da molti poco democratico.

(fonte ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo del primo maggio: ferita un'anziana durante gli scontri

TorinoToday è in caricamento