Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Cuorgnè

Nonnina cade in casa: i soccorsi arrivano dopo due ore

E' stata a terra per due ore nel suo appartamento la nonnina di Cuorgnè che, dopo una brutta caduta, non è più riuscita ad alzarsi. A salvarla i vicini, dopo ore di lamenti

E' rimasta per due ore a terra la nonnina di 78 anni, residente in via Cappa a Cuorgnè, che martedì pomeriggio, mentre stava preparando il pranzo ai suoi cari animali domestici è caduta nel proprio appartamento. Una brutta caduta che, tuttavia, si è risolta solo con un brutto spavento.

La donna che viveva sola in casa, dopo la caduta non è più stata in grado di rialzarsi e chiamare i soccorsi. Ci hanno pensato i vicini che, dopo aver sentito i lamenti provenire dall'appartamento dell'anziana hanno pensato bene di chiamare i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari di Pont Canavese ed i vigili del fuoco che, entrati nella villetta, hanno soccorso l'anziana signora.

Niente fratture o slogamenti, solo un brutto spavento per la signora che è stata accompagnata al Pronto Soccorso dai volontari della Croce Bianca di Valperga per le opportune visite di precauzione. Un incidente domestico come tanti che grazie alla tempestività delle forze dell'ordine ha potuto risolversi nel migliore dei modi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonnina cade in casa: i soccorsi arrivano dopo due ore

TorinoToday è in caricamento