Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

"Graziati" gli automobilisti: archiviate le multe del 26 maggio

Il 26 maggio 2013 si svolsero a Torino diversi eventi, tra i quali la Corri Torino e il Bike Pride: gli automobilisti che hanno imboccato strade non consentite sono stati "graziati"

Siete stati multati lo scorso 26 maggio per essere passati in aree riservate ai mezzi pubblici? Il Comune di Torino concede la “grazia” e ritira la multa. In quella giornata si erano svolti diversi eventi che avevano complicato la viabilità cittadina: dalla Corri Torino al Bike Pride, fino all’evento Fiat con auto storiche. Comprensibile che molti torinesi si siano sentiti spaesati e, per sfuggire dal dedalo di strade chiuse, abbiano imboccato anche delle vie non consentite. Molte telecamere, inoltre, non erano state disattivate in tempo.

Così le aree controllate da telecamere in zona Centro e parco del Valentino non daranno seguito ad alcuna multa: la Municipale non darà seguito a nessuna notifica. In questi giorni è stata consegnata ai cittadini una comunicazione scritta di chiusura della pratica. E, per chi avesse già pagato la sanzione, in una lettera riceverà le istruzioni per ottenere il rimborso.

La Municipale si scusa per il disguido e, nel contempo, ricorda a tutti i cittadini il proprio costante impegno per ridurre al minimo le possibili situazioni di disagio in occasione di manifestazioni cittadine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Graziati" gli automobilisti: archiviate le multe del 26 maggio

TorinoToday è in caricamento