Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Cambio di vertice per la GdF torinese, Angeloni nuovo comandante

Dopo quattro anni il generale di Divisione Giuseppe Gerli lascia il suo ruolo e si trasferisce a Roma. Gli subentra il generale di Brigata Gioacchino Angeloni che nell'ultimo periodo si è occupato del Nucleo Speciale Tutela Mercati

Cambio al vertice della Guardia di Finanza di Torino.

Dopo quattro anni alla guida della sezione provinciale il generale di Divisione Giuseppe Gerli lascia il capoluogo piemontese per trasferirsi a Roma dove andrà a dirigere il Comando Tutela Finanza Pubblica. Al suo posto gli succede il generale di Brigata Gioacchino Angeloni, proveniente da Roma, dove ha comandato per 2 anni il Nucleo Speciale Tutela Mercati.

L'avvicendamento avverrà in mattinata con una cerimonia ufficiale alla presenza del Comandante regionale Piemonte, generale di Divisione Carlo Ricozzi.

Il generale Gioacchino Angeloni è originario di Avezzano (Aq). Sposato e con due figli, ha frequentato l'Accademia dal 1980 al 1984 e successivamente in servizio a San Candido, Gaeta, Palermo, Ventimiglia, Pescara, Roma e Chieti. Laureato in Economia e Commercio, Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria e Giurisprudenza, ha svolto numerosi incarichi di docenza presso la Scuola di Polizia Tributaria, l'Accademia ed altri istituti della Guardia di Finanza nonché presso la Scuola Vanoni e diversi Atenei nazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di vertice per la GdF torinese, Angeloni nuovo comandante

TorinoToday è in caricamento