Cronaca Rivoli

Bellini lascia il Castello di Rivoli. Lavorerà al Cac di Ginevra

L'assessore regionale alla Cultura Michele Coppola vede nella nomina al museo svizzero un motivo d'orgoglio per il Piemonte. "Desidero - ha aggiunto - ringraziare Bellini per lavoro che ha fatto"

Lascerà la direzione del Castello di Rivoli il giovane Andrea Bellini, chiamato ad assumere un nuovo incarico al Centro d'Arte Contemporanea (Cac) di Ginevra. La scelta dell'istituzione svizzera "é motivo di orgoglio e soddisfazione - commenta l'assessore regionale alla Cultura Michele Coppola - perché conferma la capacità del Piemonte di ricercare giovani talenti per la guida delle istituzioni culturali e di saper innovare attraverso le donne e gli uomini che dirigono i nostri musei".

"Aspettavo da qualche giorno la notizia ufficiale - ha proseguito Coppola - e desidero ringraziare Bellini per il lavoro alla direzione del Castello di Rivoli, ricordando anche quanto fatto per Artissima". "Il Castello di Rivoli e il suo Museo d'Arte contemporanea conclude Coppola - sono un elemento irrinunciabile e distintivo della proposta culturale della Regione Piemonte", che gli ha destinato 3,6 milioni di euro.

(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellini lascia il Castello di Rivoli. Lavorerà al Cac di Ginevra

TorinoToday è in caricamento