Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Porta Palazzo, venditore ambulante sale su una gru e minaccia di buttarsi

Protestava contro il Documento unico di regolarità contributiva (Durc), previsto dalla nuova normativa regionale sul commercio ambulante

Un ambulante di 55 anni è salito su una gru nell'area del mercato di Porta Palazzo a Torino, minacciando di buttarsi. E' sceso dopo un'ora, non prima di aver parlato con l'assessore al Commercio del Comune, Giuliana Tedesco.

Insieme a circa altri 80 manifestanti protestava contro il Documento unico di regolarità contributiva (Durc), previsto dalla nuova normativa regionale sul commercio ambulante, senza il quale non sarà più possibile ricevere l'autorizzazione alla vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Palazzo, venditore ambulante sale su una gru e minaccia di buttarsi

TorinoToday è in caricamento